Tartufo e specialità del Monferrato a Murisengo

Tartufo e specialità del Monferrato a Murisengo

Autore: Maddalena/venerdì 19 ottobre 2012/Categorie: Eventi

Rate this article:
5.0

Data evento: 10/11/2012 - 19/11/2012 Export event

Nelle domeniche 11 e 18 novembre 2012, 45esima edizione della fiera di Murisengo, che celebra le specialità del borgo del Monferrato, il Tuber Magnatum Pico - tartufo bianco a denominazione comunale.

Le “pepite” della terra di Murisengo saranno in vendita ai banchetti direttamente dai trifolau, che li consegneranno agli acquirenti in sacchetti timbrati e numerati, mentre allo stand del Centro Nazionale Studi del Tartufo la loro bontà potrà venire attestata con certificato di qualità Iso 70006. Accanto ai produttori locali con le specialità TargatoMurisengo in fiera ci saranno anche i Maestri dei Mestieri d’Eccellenza a marchio Eccellenza Artigiana Piemontese, i Presidi Slow Food, gli associati Coldiretti Piemonte, Lombardia, Valle d’Aosta e Liguria.

Saranno anche in degustazione nel “pasto del trifolau” a cura della Nuova Proloco di Murisengo, menu a Km0 con prodotti TargatiMurisengo a marchio “Filiera Corta nelle Sagre della Provincia di Alessandria” che presenta:
•    salame cotto e crudo di Murisengo tagliato a coltello
•    carne cruda di fassone con tartufo de.co.
•    tris di formaggi piemontesi con miele e scaglie di tartufo de.co.
•    agnolotti con lamelle di tartufo de.co.
•    bollito misto piemontese con bagnetto verde e verdure
•    torta di nocciole
e nei bicchieri mesciuti i vini del Monferrato – Grignolino, Barbera e Moscato (prezzo 27 €, bambini fino a 10 anni che occupano un posto a sedere 17 € - prenotazione obbligatoria al numero 0141 993041, dalle h 10,30 alle 13).

Nei giorni della fiera “per le vie del borgo” si spargerà anche l’aroma espressione dell’Italian Experience, il caffè offerto dalle 11 alle ore 14 dal marchio Lavazza. Perché il fondatore della ditta che lo produce e commercializza era originario proprio di Murisengo. Nel 1894 a Torino Luigi Lavazza rilevò una drogheria in cui si specializzò nella miscelazione dei chicchi di caffè, all’epoca invece venduti e macinati in varietà separate. La sua attività, rapidamente prosperata, è la grande azienda tuttora posseduta e amministrata dalla famiglia, il cui legame con il paese d’origine si manifesta in occasione dell’evento clou dell’anno, e si nota in molte tracce che conservano memoria della loro presenza, come una lapide sul muro della vecchia scuola e il nome del centro che ospita associazioni locali per attività ed eventi sociali.

Per tutto l’autunno, intanto, i tartufi di Murisengo sono il piatto forte dei ristoranti del paese “targati” De.Co. ed in molti nei dintorni, tra cui spicca Il Marko dello chef Marco Casalini nella cornice dell’hotel Locanda dell’Arte di Solonghello (tel. 0142 944549).

Print

Numero di visite (3014)/Commenti (0)

Tags:
Maddalena

Maddalena

Altri posts di Maddalena

Please login or register to post comments.

Copyright 2018 by Assoc. SapereSapori Project- cf 91015210205 Termini Di Utilizzo Privacy