Categories:
Email:
User Name:
 Iscriviti   

Gustolandia consiglia:

associazione

 
La "Bigolada" di Castel D’Ario (Mn)

La "Bigolada" di Castel D’Ario (Mn)

Autore: Gusto landia/giovedì 19 febbraio 2015/Categorie: Eventi, Territori , Lombardia

Rate this article:
5.0
La “Bigolada “è una festa di piazza dove vengono servite migliaia di terrine colme di “bigoi e sardelle" che si svolge sempre  il primo giorno di Quaresima.

La cottura e la distribuzione di parecchie porzioni di " bigoi " conditi con acciughe, tonno e olio, inizia alle undici del mattino e si protrae ininterrottamente sino alla sera accontentando migliaia di persone.
L’ambientazione è rimasta immutata per decenni. La festa si svolge sull’angolo destro della piazza principale del paese.
Ad attrarre cosi tante persone non è solo il cibo, peraltro gustosissimo; la singolare coreografia dei cuochi rossi in viso, dei grossi focolai,alimentati ancora con legna, degli enormi paioli e scolapasta, l'occasione di ritrovarsi uniti in semplicita', uniti dalla storia contribuiscono al successo di questa manifestazione che si rinnova negli anni puntualmente.
Molti sono gli ospiti che arrivano dai paesi vicini e soprattutto dalla citta' di Mantova .Ed e' sempre una sorpresa il grande numero di persone presenti pensando che il Mercoledi delle Ceneri e' un giorno lavorativo. Nell'occasione l'ospitalita' di Castel d Ario non si limita alla preparazione di più di dieci quintali di "bigoi" ma ogni anno vengono organizzati diversi spettacoli come sfilate di maschera d'epoca, giochi in piazza, lancio di palloncini da parte dei bambini delle scuole, mostra di trattori storici, ecc

Il nome e la tipologia del cibo risalgono agli anni Venti del Novecento, ma la festa si inserisce in una precedente manifestazione nata l'8 marzo 1848, alla vigilia della prima guerra d'indipendenza. Allora, in segno di protesta anti-austriaca e anti-clericale, si erano distribuiti gratis alla popolazione "polenta, aringhe, cospettoni e vino piccolo".
In seguito, si era caratterizzata come Baccanale, ma sempre con una forte componente di protesta sociale.
Sospesa durante la prima guerra mondiale, viene ripresa non più come forma di protesta ma con spirito festaiolo: diventa la festa dei bigoli, cioè la Bigolada.
Print

Numero di visite (4581)/Commenti (0)

Gusto landia

Gusto landia

Altri posts di Gusto landia

Please login or register to post comments.

Copyright 2020 by Assoc. SapereSapori Project- cf 91015210205 Termini Di Utilizzo Privacy