Categories:
Email:
User Name:
 Iscriviti   

Gustolandia consiglia:

associazione

 
Tajulì Pelusi

Tajulì Pelusi

Autore: Gusto landia/mercoledì 3 aprile 2013/Categorie: Territori , Marche, Gusto

Rate this article:
No rating
I Tajulì Pelusi sono un piatto tipico della tradizione culinaria marchigiana. La pasta è sempre mescolata con le uova, ma nelle famiglie contadine povere un tempo non c'erano  le uova o la farina di grano e le donne di casa utilizzavano quello che c'era, unendo alla farina di granoturco un po' d'acqua, preparavano questa pasta che risultava grezza e ruvida che   in cottura formava un "velo" esterno e da qui il nome. Questi tagliolini, un misero surrogato delle tagliatelle, venivano arricchiti nel gusto  con ritagli di maiale, aromi dell'orto e pomodori freschi.

Ingredienti Pasta: 500 g di farina,acqua q.b., sale
Condimento: 200 g di ritagli di lonza e prosciutto,50 g di lardo,250 g di pomodori pelati,1 cipolla, 1 carota, un pezzetto di sedano,un pizzico di maggiorana,100 g di pecorino grattugiato
Preparazione: Impastare la farina con l’acqua, aggiungere 2 cucchiaini di sale e lavorarla per qualche minuto. Preparare una sfoglia, tirarla come quella delle tagliatelle e tagliarla quindi a tagliolini; lasciarla asciugare. In un tegame mettere a soffriggere, insieme con il lardo, la lonza o il prosciutto tagliati a dadini, unire cipolla, sedano e carota. Aggiungere quindi i pomodori pelati
cuocere per qualche minuto a fuoco allegro. Quando il sugo è pronto, aggiungere la maggiorana. Cuocere "li tajulì" in abbondante acqua bollente, scolarli e condirli con il sugo e abbondante pecorino grattugiato.
Print

Numero di visite (6346)/Commenti (0)

Tags:
Gusto landia

Gusto landia

Altri posts di Gusto landia

Please login or register to post comments.

Copyright 2021 by Assoc. SapereSapori Project- cf 91015210205 Termini Di Utilizzo Privacy