Categories:
Email:
User Name:
 Iscriviti   

Gustolandia consiglia:

associazione

 
Cuochi per un giorno: festival nazionale di cucina per bambini

Cuochi per un giorno: festival nazionale di cucina per bambini

Autore: Maddalena/mercoledì 9 settembre 2015/Categorie: Eventi, Emilia Romagna

Rate this article:
No rating

Data evento: 03/10/2015 10:00 - 04/10/2015 20:00 Export event

La quarta edizione della manifestazione propone l’affermato programma eventi e laboratori in cui grandi maestri della cucina “pasticciano” insieme a bambini e ragazzi, e con i loro genitori, inverganti ed educatori, per imparare insieme a mangiare meglio… e fare del bene: parte del ricavato verrà devoluto a Dynamo Camp, un luogo di vacanza per bambini con gravi patologie

L’appuntamento nel 2015 tra chef stellati e cuochi in erba, che potranno annusare, toccare, dosare, impastare, miscelare, modellare, cuocere e anche assaggiare tante ghiottonerie dolci e salate, è fissato a sabato 3 e domenica 4 ottobre in una villa settecentesca con parco secolare, il club la Meridiana (via Fiori 23 - Modena).

L’evento ideato da Laura Scapinelli insieme allo staff della libreria per ragazzi e laboratori creativi di Modena “La Bottega di Merlino” è patrocinato da Expo 2015, dalla Regione Emilia Romagna e dal Comune di Modena. E’ sostenuto, tra gli altri, da BarillaPiccolini, Omino Bianco, Bustaffa, Monini, Canon, Acqua San Pellegrino, Franco Cosimo Panini, Arclinea, Pentole Agnelli, Rizzoli Emanuelli, Carpigiani, Valfrutta, Di Meglio.

Accanto alle “griffe” modenesi, Daniele Reponi (il paninaro de “La prova del cuoco”), Massimo Bottura (dell’Osteria Francescana, tre stelle Michelin e secondo ristorante al mondo nella lista dei The World's 50 Best Restaurants Awards 2015), Marta Pulini (chef del ristorante Franceschetta 58 e del Bibendum catering), Luca Marchini (chef del ristorante Erba del Re), Emilio Barbieri (chef del ristorante Strada Facendo), Rino Duca (chef dell’osteria Il grano di pepe di Ravarino), parteciperanno tante “star dei fornelli” di tutta Italia: Franco Aliberti (pastry chef del ristorante Evviva di Riccione), Ascanio Brozzetti (pastry chef del ristorante Le Calandre di Padova), Aurora Mazzucchelli (chef del ristorante Marconi di Sasso Marconi), Loretta Fanella (consulente pasticcera di Livorno), Stefania Corrado (chef consulente e brand ambassador di Torino) e Fabrizio Marino (sous chef del Ristorante Joia di Milano). Insieme a loro e con la supervisione di un’animatrice ogni piccolo partecipante potrà cimentarsi in fantasiose ricette, vivendo un’esperienza ludica ma allo stesso tempo formativa, con la possibilità di imparare le regole del mangiar sano.

Non mancheranno attività interattive alla libreria culinaria e agli stand degli espositori, spettacoli, installazioni interattive e giochi… tante occasioni che permetteranno a grandi e piccini di avvicinarsi alla cucina attraverso diversi linguaggi espressivi. Anche di imparare l’inglese il ciclo di lezioni “Let’s cooking!” tra i fornelli, e di scoprire il linguaggio iconografico del cibo al workshop di fotografia.

Inoltre, attraverso la loro partecipazione, i bambini aiutano altri bambini: parte del ricavato della manifestazione verrà infatti devoluto a Dynamo Camp, l’unica struttura italiana di Terapia Ricreativa pensata per ospitare bambini affetti da patologie gravi o croniche nel periodo di post ospedalizzazione e/o in fase di remissione dalla cura. Un luogo di accoglienza in cui i minori che convivono con la malattia possono praticare attività ludiche e sportive facendo esperienze di svago, divertimento, relazione e socialità in un ambiente naturale e protetto. Per sostenere Dynamo Camp, saranno devolute le donazioni raccolte all’ingresso del festival, nel cui “quartiere” gli accompagnatori entrano gratuitamente e i bambini accedono su prenotazione, programmando il proprio percorso: consultando il programma on-line, potranno infatti scegliere con anticipo le ricette preferite in cui cimentarsi. Le iscrizioni sono raccolte entro venerdì 2 ottobre tramite il sito www.cuochiperungiorno.it  e presso la libreria La Bottega di Merlino a Modena , inoltre durante le giornate della manifestazione presso la sede del festival al club La Meridiana.

Quando : sabato 3 e domenica 4 ottobre dalle 10.00 alle 20.00
Dove : alle porte di Modena, presso il club la Meridiana, in via Fiori, 23.
Quanto : Il prezzo del biglietto varia a seconda delle attività a cui si sceglie di partecipare. Per gli adulti l’ingresso è a offerta libera a partire da 1 euro, interamente devoluta a Dynamo Camp.

Tutte le informazioni e il regolamento sono pubblicate sul sito del Festival

di Maddalena L. M. Brunasti
 


Infoline e prenotazioni :
La Bottega di Merlino - via Ciro Menotti, 30 - Modena / tel. 059.212221
www.cuochiperungiorno.it 
Print

Numero di visite (5667)/Commenti (0)

Tags:
Maddalena

Maddalena

Altri posts di Maddalena

Please login or register to post comments.

Copyright 2020 by Assoc. SapereSapori Project- cf 91015210205 Termini Di Utilizzo Privacy