Vuoi iscriverti alle nostre news?

Categories:
Email:
User Name:
 Iscriviti   

«maggio 2024»
lunmarmergiovensabdom
293012345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272829303112
3456789

Cerca

Riduci

Eventi

La seconda edizione del Premio “A.M.I.R.A. Progress”

La lampada dei Maîtres indica la strada alle nuove generazioni per favorire una migliore accoglienza ed ospitalità offerta al turista

Autore: Harry/giovedì 2 novembre 2023/Categorie: Eventi

Rate this article:
5.0
Il premio genera un sentimento di benessere, di riconoscenza, di soddisfazione e quando ti senti bene una volta, desideri raggiungere l’obiettivo successivo per ottenere di nuovo quel sentimento di soddisfazione. Come spiega puntualmente Piccarda Donati a Dante, nel terzo canto del Paradiso: «Perfetta vita e alto merto inciela / donna più sù», una vita perfetta e un grande merito fanno salire più alto nel cielo, a significare, in un sistema gerarchicamente ordinato, in una posizione superiore, laddove è stabilito da Dio, giudice supremo. I motivi per cui si conferisce un premio sono molteplici ma possono essere riassunti: per onorare una brillante carriera oppure per invogliare i più giovani ad emulare coloro che sono stati insigniti. Proprio per questi motivi l'associazione AMIRA sezione Napoli-Campania con il suo Fiduciario Dario Duro e l’intero direttivo, d’intesa con il Presidente nazionale Valerio Beltrami, ha istituito il Premio “AMIRA Progress”. Questo premio è stato voluto dall’Associazione Maître Italiani Ristoranti & Alberghi, per promuovere ed incentivare i giovani a una migliore formazione, riqualificazione e aggiornamento, per la professionalità che vorranno acquisire ed esprimere al fine di essere meritori personalmente di una sempre più attenta e valida accoglienza ed ospitalità offerta al turista, tanto da rendere la nostra Italia sempre più apprezzata nel mondo. Dopo la prima edizione, che è stata un gran successo, la seconda edizione per la consegna dei premi “A.M.I.R.A. Progress” 2023 si terrà martedì 7 novembre presso l’Hotel Paradiso - sala Paradisoblanco di Napoli, con inizio alle ore 15,30 con un cocktail di benvenuto sulle terrazze del Paradisoblanco. Dalle ore 16,00 nella sala convegni dell'Hotel ci sarà la consegna dei premi con un breve intervento dei personaggi premiati, seguirà poi un buffet allestito sulla terrazza panoramica per la degustazione dell’enogastronomia campana d’eccellenza con prodotti offerti da prestigiose aziende. "Valorizzazione delle Eccellenze territoriali e dell'Ospitalità" è il tema scelto dall’Associazione Maîtres Italiani Ristoranti ed Alberghi, che ha ideato il premio che vuole onorare persone che si sono impegnate per le nuove generazioni e possono essere d’esempio dei successi che con l'impegno si possono conquistare nella vita. Il Premio “A.M.I.R.A. Progress”, va ad aggiungersi ai premi che l’AMIRA nazionale organizza annualmente con i concorsi “Il Maître dell’anno” e “Le donne nell’Arte del Flambè”, mettendo in competizione i propri iscritti e stimolandoli nella conquista di successi nella loro carriera professionale.
Il premio verrà consegnato personalmente al premiato, indicato da una prestigiosa Giuria composta da: Valerio Beltrami, Presidente nazionale dell’A.M.I.R.A.; Giuseppe De Girolamo, giornalista socio onorario A.M.I.R.A.; Dario Duro, Fiduciario A.M.I.R.A. Napoli-Campania; Antonio Limone, Direttore Generale Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno Campania-Calabria; Marino Niola, full professor of cultural anthropology, condirettore medeatresearch-centro di ricerche sociali sulla dieta mediterranea e docente all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli; Sabrina Reale, pianista docente di pianoforte e Membro del Conservatorio “E.F. Dall’Abaco” di Verona; Nicola Squitieri, presidente dell’Associazione Internazionale “Guido Dorso”. Hanno sponsorizzato il Premio “A.M.I.R.A. Progess” : Regione Campania, Comune di Napoli, Università degli Studi di Napoli Federico II, Associazione Internazionale Guido Dorso, Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno Campania-Calabria, Camera di Commercio di Napoli, FIPE Confcommercio Campania e Ordine dei Giornalisti della Campania. Parteciperanno alla manifestazione numerosi Maître, unitamente agli allievi dell’Istituto statale di Istruzione Superiore Giustino Fortunato di Napoli, con il loro Dirigente scolastico Angela Petrenga. Saranno presenti i rappresentanti delle associazioni che operano nel settore dell'ospitalità turistica ed alberghiera: ADA, AIBES, Solidus, AIS, APCI, AVPN, MAVV Museo dell’Arte del Vino e della Vite, nonché rappresentanti del settore della comunicazione. Saranno inoltre presenti numerose personalità come il presidente nazionale AMIRA Valerio Beltrami che è in carica dal novembre 2016 ed è stato recentemente riconfermato per il prossimo quadriennio. L’AMIRA è un’associazione che può contare su un’organizzazione di sezioni su scala nazionale, ed alcune rappresentanze estere, che raggruppano alcune migliaia di soci, questo il suo motto: "La cortesia non costa niente e rende molto, fa sue la cultura dell’accoglienza e dell’ospitalità, vere risorse turistiche". In seno all'associazione è presente un centro di perfezionamento professionale per l'aggiornamento dei Maîtres sulle nuove tecniche di direzione e di gestione nel settore della gastronomia, dei vini e dell'alimentazione in genere, nonché per la ristorazione e l'ospitalità alberghiera.

Questi i premiati :

Gennaro Sangiuliano, Ministro della Cultura;
Lucia Fortini, Assessore alla scuola, politiche sociali e giovanili della Regione Campania;
Matteo Lorito, Magnifico Rettore dell’Università di Napoli “Federico II”;
Annamaria Colao, Professore Ordinario di Endocrinologia e Malattie del Metabolismo, Università “Federico II” di Napoli, Dipartimento Universitario di Medicina Clinica e Chirurgica;
Claudio Mazzarese Fardella Mungivera, Colonnello Vice Comandante Legione dei Carabinieri Campania;
Gianfranco Coppola, Capo Redattore Vicario RAI TGR CPTV Napoli, presidente dell’USSI, l’Unione Stampa Sportiva Italiana;
Sal Da Vinci, cantante.
Antonio Pace, Presidente dell’AVPN (Associazione Verace Pizza Napoletana);
Paolo Gramaglia, patron chef del ristorante “President” di Pompei una stella Michelin.
L’evento sarà allietato dalle interpretazioni canore del soprano Martina Bortolotti, docente presso il Conservatorio di Bolzano, accompagnata dall’Arpa di Sonia Del Santo.

Harry di Prisco

Print

Numero di visite (903)/Commenti (0)

Tags: cibus
Harry

Harry

Altri posts di Harry

Please login or register to post comments.

Copyright 2024 by Assoc. SapereSapori Project- cf 91015210205 Termini Di Utilizzo Privacy