Vuoi iscriverti alle nostre news?

Categories:
Email:
User Name:
 Iscriviti   

«aprile 2024»
lunmarmergiovensabdom
25262728293031
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293012345

Cerca

Riduci

Eventi

L’escalation dell’AMIRA in campo locale e nazionale

Martedì 6 verranno consegnati a Pozzuoli i cravattini ai referenti di zona per i Campi Flegrei e ai nuovi iscritti dell’AMIRA Associazione Maître Italiani Ristoranti & Alberghi Napoli-Campania

Autore: Harry/sabato 3 giugno 2023/Categorie: Eventi

Rate this article:
5.0
Le origini del Maître risalgono al medioevo, assunse poi la figura di maggiordomo e poi ancora quello di «direttore di mensa»; occorre attendere la modernizzazione dell’attività alberghiera ad opera dello svizzero Cesare Ritz (1860-1918) per vedere inquadrata questa figura basilare presente negli alberghi in un ordine gerarchico, il personale addetto al servizio ristorante con capo il Maître d’hotel, comprendente ben 15 figure professionali con qualifiche diverse espresse in lingua francese e ancora in uso. Oggi la figura è rapidamente evoluta, recentemente è stato firmato un protocollo d'Intesa congiuntamente dal Ministero dell'Istruzione e dall' Associazione Maîtres Italiani, Ristoranti & Alberghi. L'obiettivo è quello di “rafforzare le competenze dei giovani per il loro orientamento e la futura occupabilità". Pertanto l’AMIRA rende disponibili le professionalità delle proprie strutture organizzative e del proprio personale, per promuovere percorsi formativi atti a sviluppare nei giovani le competenze trasversali utili al loro futuro lavoro. L’AMIRA è un’Associazione che può contare su un’organizzazione di 50 sezioni su scala nazionale, ed alcune rappresentanze estere, che raggruppano alcune migliaia di soci.
Martedì 6 giugno con inizio alle ore 17.00, a Pozzuoli presso il Grand Hotel Serapide e Villa Damasco, in via San Gennaro, verrà ospitata l’Associazione Maître Italiani Ristoranti & Alberghi, sezione Napoli-Campania, diretta dal fiduciario Dario Duro, per la presentazione dei referenti di zona per i Campi Flegrei. L’evento organizzato nell’ambito di una sempre maggiore qualificazione della ricettività ed accoglienza del turista e degli stessi campani, vedrà la presenza di numerose personalità come il presidente nazionale AMIRA Valerio Beltrami e del tesoriere nazionale Cesare Loverde. Sarà il direttore del Grand Hotel Serapide e Villa Damasco, Vincenzo Aulitto, ad accogliere gli ospiti e i rappresentanti delle consorelle Ada, Aibes, Fic, Ais e gli stessi soci Amira. La regia sarà curata dal Gran Maestro della Ristorazione AMIRA Mario Golia, coadiuvato dal maître sommelier Giuseppe Gaudino e dal socio addetto alla comunicazione Nello Ciabatti, del direttivo Napoli Campania. Hanno dato la loro adesione: il sindaco della città di Pozzuoli Luigi Manzoni, che interverrà per un breve saluto; Filippo Monaco, preside dell’IPSEOA “Lucio Petronio” di Pozzuoli; Roberto Laringe, presidente di Federalberghi Campi Flegrei; Rosario Lopa, portavoce della Consulta nazionale per l’Agricoltura e Turismo; Mimmo Falco, Vicepresidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania; Claudio Ciotola, presidente dell’Associazione giornalisti flegrei. Dopo gli interventi si procederà alla consegna degli attestati e dei cravattini ai nuovi iscritti ed incaricati dell’AMIRA Napoli-Campania, per poi passare ad una conviviale apericena. Saranno presentati prodotti di eccellenza del territorio campano, sarà questa un’occasione per conoscere ed apprezzare i prodotti della nostra regione che può vantare come fiore all’occhiello l’instancabile ed artigianale impegno dei titolari di aziende che possono costituire il nostro vanto Doc Italy nel mondo e far crescere sempre più il PIL della nostra nazione, contribuendo alla maggiore promozione del Made in Italy. Il Grand Hotel Serapide e Villa Damasco - De Simone eventi sarà la sede scelta dai nuovi referenti della zona Campi Flegrei. Un ulteriore supporto tecnico per l’accoglienza e il servizio di sala della kermesse, verrà offerto dall’I.P.S.E.O.A. Fondazione Villaggio dei ragazzi “Don Salvatore d’Angelo” di Maddaloni. Nella sala del convegno saranno esposte le opere dall’artista Cinzia Bevilacqua. L’evento andrà a presentare il servizio che i personaggi dal cravattino AMIRA sanno offrire ed offrono con orgoglio.
Harry di Prisco
Print

Numero di visite (1137)/Commenti (0)

Tags: cibus
Harry

Harry

Altri posts di Harry

Please login or register to post comments.

Copyright 2024 by Assoc. SapereSapori Project- cf 91015210205 Termini Di Utilizzo Privacy