Categories:
Email:
User Name:
 Iscriviti   

Gustolandia consiglia:

associazione

 
SPAGNA E FRIULI VENEZIA GIULIA PER LA 18.ma EDIZIONE DI FRANCIACORTA IN BIANCO

SPAGNA E FRIULI VENEZIA GIULIA PER LA 18.ma EDIZIONE DI FRANCIACORTA IN BIANCO

Autore: Gusto landia/martedì 1 ottobre 2013/Categorie: Eventi, Friuli V.G.

Rate this article:
1.0

Data evento: 11/10/2013 - 14/10/2013 Export event

In occasione dei suoi 18 anni, Franciacorta in Bianco, la rassegna nazionale di riferimento per gli appassionati e gli operatori del settore lattiero-caseario, ha in programma una fitta serie di iniziative enogastronomiche e culturali per celebrare nel migliore dei modi l’importante ricorrenza, che viene a premiare un lungo impegno che il Comune di Castegnato e Castegnato Servizi hanno da sempre profuso nella manifestazione.
Dall’11 al 13 ottobre 2013, il comune bresciano diventerà infatti ancor più meta imprescindibile per gli appassionati del settore, i quali potranno non solo conoscere, degustare e acquistare il meglio della produzione lattiero-casearia nazionale e internazionale ma potranno anche avvicinare in modo specifico alcuni territori che si presenteranno al pubblico sia con i propri prodotti tipici (non solo formaggi), sia con proposte di natura culturale, folcloristica e turistica.
In particolare, sono due i gemellaggi che Franciacorta in Bianco ha attivato per la diciottesima edizione. Il primo è con il Friuli Venezia Giulia, più esattamente con il territorio della Valle d’Arzino d’Anduins in provincia di Pordenone, rinomato non solo per i propri formaggi ma anche per una serie di piatti e prodotti tipici (quali il Pettinba, un piatto a base di carne di pecora affumicata con spezie). Il secondo è con la Spagna, nello specifico con la città di Trujillo, situata nella comunità autonoma dell'Estremadura, già gemellata con il Comune di Castegnato dal 26 settembre 1998 e famosa anche per aver dato i natali a noti personaggi come Francisco Pizarro, scopritore dell'Impero Incas, e Francisco de Orellana, che – dopo averlo “scoperto”- diede il nome al Rio delle Amazzoni.
E insieme a queste due significative presenze, gli organizzatori, coadiuvati dalla sapiente regia del presidente dell’Istituto Nazionale di Sociologia Rurale professor Corrado Barberis, possono già annunciare il “sold out” degli spazi espositivi, segnale quanto mai preciso e forte di quanto Franciacorta in Bianco sia gradita dai produttori, soprattutto da quelli – siano piccoli o più strutturati – che riversano passione e impegno nel loro quotidiano lavoro a vantaggio della qualità e della tipicità. Il programma completo degli eventi che accompagneranno la rassegna – in via di definizione e visibile sul sito www.franciacortainbianco.it - toccherà diverse aree . Nelle giornate di sabato e domenica, all’esterno della fiera, verrà allestito un ristorante curato dal noto chef Carlo Bresciani, presidente della Federazione Italiana Cuochi della provincia di Brescia, titolare dell’Antica cascina San Zago di Salò (Bs), mentre nei
ristoranti di Castegnato saranno serviti piatti a prezzo fisso dedicati a Franciacorta in Bianco.
Sempre per quanto concerne le proposte di natura enogastronomica, verrà confermata anche la possibilità di iscriversi alle degustazioni guidate (a cura di ADID, ONAV e ONAF) e a quelle proposte dai vari espositori. Per l’intrattenimento, sono previsti concerti e spettacoli e tornerà lo spazio dedicato ai più giovani (“Franciacorta in White”). Per l’approfondimento e aggiornamento settoriale, il programma prevede una serie di convegni su tematiche diverse (le Valli storiche, le Bufale di Lombardia, il latte d’asina e l’Expo 2015) e la consegna di premi e riconoscimenti vari. Inoltre, va ricordato che chi compirà i 18 anni nel mese di ottobre 2013 potrà entrare gratuitamente in rassegna, mentre chi li compirà domenica 13 ottobre riceverà anche un gradito regalo di compleanno.
Particolare attenzione viene dedicata anche a chi vorrà approfittare di Castegnato per conoscere la Franciacorta, territorio che propone eccellenze enogastronomiche, turistiche e culturali rinomate in tutto il mondo. A tale proposito, l’agenzia di viaggi Prossima Meta ha predisposto uno specifico pacchetto turistico (info: castegnato@prossimameta.it, tel. 030.2141225).
Ma Giuseppe Orizio e Patrizia Turelli, rispettivamente sindaco e vice-sindaco del  Comune di Castegnato, che guidano e coordinano da anni la macchina organizzativa di Franciacorta in Bianco, hanno già comunicato il vincitore del Premio Artioli 2013, riconoscimento che va ad un giovane imprenditore che ha saputo distinguersi per inventiva e passione nel settore agro-alimentare. La scelta, all’interno di una rosa di 4 candidati, è andata a Giada Farina, cake designer di grande qualità, titolare e anima di “Le Torte di Giada”, un’attività ormai ben consolidata che richiama nel centro cittadino di
Brescia una folta schiera di appassionati e di… golosi.
Appuntamento quindi dall’11 al 13 ottobre 2013 a Castegnato (Brescia) per la diciottesima edizione di Franciacorta in Bianco. Gli orari degli spazi espositivi sono: venerdì dalle 20 alle 23, sabato dalle 10 alle 22 e domenica dalle 10 alle 20. L’ingresso prevede un biglietto al costo di 2 euro il venerdì (gratuito per i castegnatesi) e di 3 euro il sabato e la domenica (ridotto a 2 euro per gli over 65 e gratuito per i bambini sotto i 12 anni).
Print

Numero di visite (5877)/Commenti (0)

Tags:
Gusto landia

Gusto landia

Altri posts di Gusto landia

Please login or register to post comments.

Copyright 2019 by Assoc. SapereSapori Project- cf 91015210205 Termini Di Utilizzo Privacy