Categories:
Email:
User Name:
 Iscriviti   

Gustolandia consiglia:

associazione

 
Tracciabilità: ProSus la dimostra

Tracciabilità: ProSus la dimostra

Autore: Maddalena/martedì 17 gennaio 2017/Categorie: Eventi, Territori , Emilia Romagna

Rate this article:
5.0
Attiva nel settore della macellazione e trasformazione della carne suina di origine esclusivamente italiana dal 1985, la Cooperativa Produttori di Suini aggrega oltre 60 soci allevatori e opera in 3 siti produttivi, dove impiega una forza lavoro di oltre 300 unità, nel 2016 ha realizzato un fatturato di 255 milioni di euro che ha confermato il successo della sua gestione e produzione e del suo ingresso sul mercato anche con il proprio marchio lanciato nel 2015.

L’assetto cooperativo di ProSus permette all’azienda di controllare e tracciare tutte le fasi della filiera produttivo-commerciale: agricoltura, allevamento, trasformazione, confezionamento e distribuzione.

Dai tradizionali affettati, tra cui il rinomato prosciutto di Parma, ai tagli anatomici e alle carni aromatizzate, veloci e facili da preparare, e dai prodotti al dettaglio alle forniture per la ristorazione collettiva, propone un’ampia gamma di referenze sia fresche che cotte da scaldare. Recentemente ha presentato l’innovativa linea “Premium” in confezione vacuum-skin, evoluzione del sottovuoto, che permette ai salumi di mantenere inalterati gusto e freschezza fino a 30 giorni.

Negli ultimi due anni lil management aziendale ha fatto ingenti investimenti negli ambiti della tecnologia e per l’innovazione dei sistemi produttivi. Implementando il proprio know-how, ProSus ha così ampliato le linee di lavorazione e, soprattutto, puntato sulla sostenibilità, con attenzione particolare al suo primo e principale elemento, il lavoro e i lavoratori, e una risorsa determinante, la professionalità del proprio personale, altamente specializzato.
In questa prospettiva, si è impegnata a sfatare l’idea che, come dice la locuzione “fette di salame sugli occhi”, dei salumi sia difficile accertare la genuinità e la provenienza: con il QR Code riportato sulle confezioni fornisce ai consumatori ogni garanzia sull’origine e sulle qualità dei propri prodotti:
«Crediamo molto nelle potenzialità della nostra azienda e nella bontà dei nostri prodotti -  ha dichiarato Enrico Cerri, presidente di ProSus - Abbiamo investito molto negli ultimi anni sia sul fronte produttivo che su quello della comunicazione, con un’importante campagna pubblicitaria su Milano e hinterland. Il nostro obiettivo è quello di consolidare la nostra presenza nella grande distribuzione e di ampliare le nostre quote di vendita sul mercato nazionale, iniziando però a fare l’occhiolino a mercati esteri interessanti, Stati Uniti in primis».
 
Il 18 e 19 gennaio 2017 ProSus partecipa a MARCA, fiera di settore a Bologna dove espone i prodotti destinati alla GDO - il settore commerciale della grande distribuzione organizzata, supermercati e ipermercati e le catene di rivenditori associati in franchising con i gruppi - in cui la Cooperativa Produttori di Suini propone referenze a marchio sia proprio che del distributore. Produzioni che per la maggior parte provengono dalla filiale a Mantova dell’azienda, che ha sede a Vescovato, in provincia di Cremona, e stabilimenti produttivi nelle province di Parma e Mantova.

di Maddalena Brunasti

www.prosus.it
 
 
MARCA © BolognaFiere
18-19 gennaio 2017

Print

Numero di visite (6565)/Commenti (0)

Tags:
Gusto landia

Maddalena

Altri posts di Maddalena

Please login or register to post comments.

Copyright 2019 by Assoc. SapereSapori Project- cf 91015210205 Termini Di Utilizzo Privacy